LIBRI

    Umberto Bertelè nel suo libro “Strategia”, racconta e guarda all’impresa nella sua interezza: “come ente economico-finanziario, come organizzazione con una connotazione giuridica e con regole di governance da rispettare e come soggetto socio-politico e territoriale”. Bertelè fa luce su definizioni e concetti difficili da trasferire...

    Giorgio Nardone, psicologo-terapeuta italiano, in questo testo parla di decisioni, conseguenze, paura e coraggio. L’autore ci guida alla scoperta della “psicopatologia” del decidere, frutto di un pluriennale lavoro svolto in contesti diversi, dall’attività clinica alle consulenze aziendali e istituzionali. In un mondo in continua evoluzione...